Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz della Polizia

Sequestrate sigarette cinesi al porto di Napoli


.

Sequestrate sigarette cinesi al porto di Napoli
28/02/2013, 17:08

NAPOLI – Blitz della Polizia al porto di Napoli. Gli agenti dalla squadra mobile del vice questore Ferdinando Rossi, hanno sequestrato oltre una tonnellata e mezza di sigarette di contrabbando in arrivo nel capoluogo partenopeo dalla Cina.  In manette ci sono finiti due cittadini della Repubblica Ceca, rispettivamente di 35 e 28 anni.

La scoperta della bionde, di origine cinese, è stata del tutto casuale: la polizia aveva fermato, per dei semplici controlli, un camion in via Pisciarelli che trasportava ufficialmente di pompe idrauliche, con a bordo i due arrestati. Gli agenti si sono insospettiti quando gli uomini hanno mostrato segni evidenti di tensione. E' a questo punto che è scattata la perquisizione del camion: pacchetti di sigarette cinesi, bene imballati e nascosti dal nastro adesivo nero, erano stati occultati alla vista dietro il carico ufficiale. Si indaga, ora, per risalire al destinatario del carico di contrabbando.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©