Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SEQUESTRATI BENI DELLA CAMORRA NEL NAPOLETANO


SEQUESTRATI BENI DELLA CAMORRA NEL NAPOLETANO
11/03/2008, 09:03

Beni per un valore di diversi milioni di euro appartenenti al clan camorristico Gallo-Cavalieri di Torre Annunziata, sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri del Comando provinciale di Napoli. Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Napoli, che ha anche deciso per l'invio di alcuni militari all'interno di alcuni edifici del "rione Penniello", considerato la roccaforte dello stesso clan, per eseguire perquisizioni e controlli.

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©