Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SEQUESTRATO IMMOBILE IN COSTIERA AMALFITANA


SEQUESTRATO IMMOBILE IN COSTIERA AMALFITANA
22/01/2008, 10:01

Prosegue il lavoro delle forze dell’ordine per i servizi di tutela ambientale, disposti dal comando provinciale di Salerno, i militari della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Salerno hanno sottoposto a sequestro un manufatto su due livelli nel Comune di Scala su delega del sostituto procuratore della Repubblica presso il tribunale di Salerno, dott.ssa Somenica Gambardella. 
Si tratta di un edificio panoramico di mq. 76 circa che sarebbe diventato una graziosa villetta situata nella “valle delle ferriere”. 
Il fabbricato, di proprietà di due coniugi, è stato edificato in assenza dei prescritti titoli autorizzativi. 
Denunciati alla competente autorità giudiziaria i due proprietari che dovranno rispondere all’a.g. di danneggiamento e deturpamento ambientale, atteso che la costiera amalfitana è stata peraltro riconosciuta dall’UNESCO patrimonio dell’umanità, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica. 
A
ll’operazione ha preso parte personale della polizia municipale e dell’ufficio tecnico del Comune di Scala.
 

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©