Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Scattato il piano antisequestro ma non si sa chi sia stato

Sequestrato indipendentista sardo, la Polizia indaga


Sequestrato indipendentista sardo, la Polizia indaga
15/02/2013, 09:17

TERRALBA (ORISTANO) -  Nella notte è stato seqiestrato un candidato alle prossime elezioni: si tratta di Salvatore Meloni, noto come Doddore. La sua autovettura è stata trovata con le portiere aperte vicino a Terralba, comune dove Meloni risiede, in provincia di Oristano. E' stato trovato anche un volantino, firmato Gruppo Guardiani della Nazione, che è completamente sconosciuto. Nel volantino si collega il sequestro alla sua attività politica e si chiede il ritiro della Lista Meris, che Meloni sostiene. 
Naturalmente sono scattate le indagini e il piano antisequestro, con blocchi stradali e controlli. 
Salvatore Meloni balzò agli onori della cronaca per essersi nominato "Presidente della Repubblica di Malu Ente", repubblica immaginaria costituita dalla sola disabitata isola di Mal di Ventre, situata davanti alle coste di Oristano. Ed è sostenitore della Lista Meris, una lista indipendentista che corre alle elezioni politiche del 2013. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©