Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Serie A Napoli Calcio a 5, domani ultima gara di campionato a Bologna


Serie A Napoli Calcio a 5, domani ultima gara di campionato a Bologna
19/04/2013, 09:51

La prima squadra impegnata domani a Bologna per l'ultima di campionato, l'Under 21 invece domenica giocherà al PalaCercola contro il Futsal Santa Maria di Scafati. Fermento in casa Napoli quando manca una sola gara al termine della regular season di A, ma la permanenza in massima serie degli azzurri passerà attraverso la lotteria dei play out e da quello che sarà il doppio confronto con il Venezia (sfida di andata in programma il 4 maggio sul campo dei lagunari ed il ritorno fissato l’11 maggio al PalaCercola). L’allenatore Carmine Tarantino, che ritorna in panchina dopo l'esonero di Claudio De Michele, è già proiettato a quella che sarà la fase cruciale di un’intera stagione, i play out con il Venezia, anche se guarda alla gara con il Kaos (ininfluente in termini di classifica) come un banco di prova importante in vista del doppio confronto con i veneti: ”E’ chiaro che ormai tutte le attenzioni sono rivolte al doppio confronto di inizio maggio, ma quella con i bolognesi sarà un’occasione per testare determinate cose in vista di quella che poi sarà la doppia sfida decisiva per la permanenza nel massimo campionato. Andremo lì per fare la nostra partita, come abbiamo sempre fatto”.
Intanto il presidente Ciro Veneruso chiama a raccolta tutti: "Sento di ringraziare Claudio De Michele per il lavoro svolto, augurandomi che sia un arrivederci, nel contempo ringrazio Tarantino per aver accettato l'incarico in questa fase cruciale della stagione. A tal proposito invito tifosi, autorità e addetti ai lavori a fare quadrato e supportare la squadra".  Tarantino a Bologna dovrà fare a meno dello squalificato Bico e con ogni probabilità potrebbe decidere anche di rinunciare ai giocatori più giovani della sua rosa, che domenica saranno impegnati con la formazione under 21 nella gara di ritorno dei 16mi di finale in programma al PalaCercola (ore 12) contro il Napoli Futsal Santa Maria: per riuscire ad accedere al turno successivo gli azzurrini saranno chiamati a ribaltare l’1-0 maturato sette giorni fa a Scafati. A dirigere l’incontro con il Kaos (ore 19) saranno gli arbitri Vincenzo Messana (Trapani) e Giuseppe Di Gregorio (Enna), mentre il cronometrista sarà Riccardo Davì (Bologna).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©