Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Su internet ci sono già 1600 firme per la petizione online

Servizio Civile: bloccate le partenze. E' sciopero per il 1 febbraio

Il Tribunale di Milano ritiene 'discriminatorio' il bando

Servizio Civile: bloccate le partenze. E' sciopero per il 1 febbraio
23/01/2012, 18:01

ROMA - Sono quasi 11mila i ragazzi e le ragazze selezionati per il Servizio Civile. Ora sono in attesa di iniziare il loro percorso, che presenta qualche intoppo. Tutte le pratiche erano state espletate, ma un’ordinanza del Tribunale di Milano dello scorso 9 gennaio ha dichiarato “discriminatoria la limitazione prevista dall’articolo 3 del ‘Bando per la selezione di 10481 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile in Italia e all’estero’ pubblicata il 20/09/2011, nella parte in cui chiede il possesso della cittadinanza italiana quale requisito di ammissione”. Con questa motivazione, il giudice ha imposto di sospendere le selezioni e riaprire i bandi anche ai non italiani.
Il Tribunale di Milano ha accolto il ricorso presentato da un giovane pakistano, da 11 anni in Italia, che si sentiva discriminato dall’impossibilità di partecipare al bando di concorso per il Servizio Civile. L’ordinanza ha scatenato una forte mobilitazione sul web. Su Facebook il gruppo ufficiale del Servizio Civile sta organizzando per il prossimo primo febbraio una manifestazione a Roma contro la sospensione imposta dal Tribunale di Milano. Inoltre, da sabato scorso sono partite le firme online per la petizione “Servizio Civile 2012” (http://www.petizionepubblica.it/PeticaoVer.aspx?pi=P2012N19461.%20Per%20informarsi:%20http://www.serviziocivile.gov.it/), che ha già raccolto 1600 adesioni.
Dal canto suo, il ministro per l’Integrazione e la Cooperazione Andrea Riccardi ha diramato una nota in cui ammette di non essere contrario all’ammissione dei ragazzi stranieri al Servizio Civile. Questo requisito è previsto da un articolo del decreto legislativo 77 del 2002 e per modificarlo serve una nuova legge.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©