Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Servizio di radiologia per le detenute del Carcere puteolano

Il responsabile dei servizi sanitari è il dottor Cajafa

Servizio di radiologia per le detenute del Carcere puteolano
09/03/2011, 09:03

POZZUOLI (NA) - L’ASL Napoli 2 Nord ha avviato presso la Casa Circondariale di Pozzuoli, dove sono detenute in media 200 donne, i nuovi servizi di radiologia. La struttura è stata rinnovata con interventi su macchinari, ambienti e personale, garantendo da subito esami radiologici tradizionali e radiografie dell’arcata dentale, e nei prossimi mesi anche mammografie. L’Azienda sanitaria assicura ogni giorno nel penitenziario femminile un servizio di guardia medica di 12 ore e di assistenza infermieristica di 24 ore, mentre a cadenza settimanale, mensile o in base alle necessità viene garantita la consulenza specialistica delle varie branche. Il responsabile dei servizi sanitari penitenziari aziendale è il dott. Antonio Cajafa. Dall’ottobre 2008, data di presa in carico dei servizi sanitari da parte dell’ASL Napoli 2 Nord, è stato dato maggior rilievo all’assistenza psicologica e psichiatrica, oltre che alla prevenzione dei tumori della sfera genitale femminile.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©