Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SETOLA MINACCIO' CARABINIERI DOPO L'ARRESTO DELLA MOGLIE


SETOLA MINACCIO' CARABINIERI DOPO L'ARRESTO DELLA MOGLIE
15/01/2009, 20:01

Giuseppe Setola ha minacciato un attentato alla caserma dei carabinieri di Aversa, nei giorni scorsi, in seguito all'arresto della moglie Stefania Martinelli. E' quanto trapela da alcune indiscrezioni - di cui ha dato notizia oggi La Repubblica - confermate da fonti investigative. Secondo alcune informazioni di polizia, lo stragista avrebbe fatto giungere alle autorità la minaccia di far esplodere un ordigno contro la caserma. Setola ha manifestato preoccupazione per sua moglie anche ieri dopo la cattura; prima di essere condotto in carcere, ha detto infatti a un tenente di carabinieri: ''Dici al colonnello Burgio (comandante provinciale di Caserta ndr.) di far liberare mia moglie, perché lei non ha fatto niente''. L'udienza per la convalida dell'arresto si è tenuta stamani e ora si attende la decisione del gip.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©