Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SETOLA, SEQUESTRATI BENI PER 10 MLN DI EURO


SETOLA, SEQUESTRATI BENI PER 10 MLN DI EURO
14/01/2009, 11:01

La direzione investigativa antimafia e la guardia di finanza di Marcianise, nel casertano, stanno eseguendo un sequestro di beni riconducibili al latitante Giuseppe Setola, capo dell'ala stragista del clan dei Casalesi, di recente sfuggito alla cattura. Gli immobili sotto sequestro hanno un valore di circa 10 milioni di euro e si trovano tra Casal di Principe, San Cipriano e Cassino.

 

I beni sequestrati:
-         s.a.s. GENERAL IMPIANTI di PAGANO Massimiliano e &, società di impiantistica sita in Casal di Principe;
-         ditta individuale di DIANA Giovanni avente quale oggetto sociale “BAR Tropical” con sede in Casal di Principe;
-         n. 4 ville site in Casal di Principe;
-         n. 3 appartamenti siti in Casal di Principe e Cassino;
-         terreni ricompresi in aree edificabili del comune di Casal di Principe;
-         terreni a vocazione agricola nel comune di Casal di Principe;
-         n. 8 autovetture di media e grossa cilindrata;
-         n. 3 motocicli;
-         rapporti finanziari relativi alle persone indagate.
 
 
Il valore dei beni in sequestro è stimato in circa 10 milioni di

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©