Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Tra le vittime anche Lino Banfi.

Sette anni per il rapinatore dei Vip


Sette anni per il rapinatore dei Vip
20/09/2013, 14:31

ROMA - Per diversi mesi è stato il terrore dei possessori di Rolex, che rapinava insieme ad un complice, nelle zone centrali di Roma. Ha agito tra il dicembre 2012 e il marzo 2013 e, tra le sue vittime, vi è anche Lino Banfi, costretto a consegnare l'orologio sotto la minaccia di un'arma, poi risultata finta. Il suo nome è Enrico Tricarico, 60enne romano in carcere a Regina Coeli dallo scorso aprile. La condanna inflittagli è di sette anni di reclusione davanti al gup al termine del giudizio con rito abbreviato. Il pm Simona Marazza aveva chiesto per lui otto anni e mezzo di reclusione. Tricarico, difeso dall'avvocato Giuseppe Campanelli, rispondeva di cinque rapine. In una delle sue "scorribande" non è riuscito ad andare a segno con il complice Gianfranco Palma perchè la vittima ha reagito all'aggressione. La strategia di Tricarico era quella di entrare in un negozio o in un portone condominiale e, pistola in mano, farsi consegnare il prezioso orologio (e in qualche caso denaro in contanti). Il complice lo attendeva a poca distanza per dileguarsi entrambi in motorino. Nonostante l'aggressione subita il 21 marzo scorso a piazza Bologna nei pressi della sua abitazione, Banfi ha preferito non costituirsi parte civile.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©