Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Settimana della Cultura, gli eventi della Pro loco del Trivice


Settimana della Cultura, gli eventi della Pro loco del Trivice
07/04/2011, 16:04

La Pro Loco del Trivice di Caserta, in occasione della Settimana della Cultura, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, ha ottenuto l’apertura straordinaria della storica chiesetta di S. Maria a Macerata al confine tra San Clemente e Maddaloni. L’appuntamento è per sabato 9 aprile alle ore 16.30. Sarà possibile ammirare una mostra documentaria sulla storia dell’antico luogo di culto (chiuso al pubblico ormai da molti anni in attesa di un intervento di restauro) e partecipare a visite guidate. La chiesa, che risale al 1100, ospita un prezioso affresco del 1300, una lapide del 1700 con una singolare indulgenza ed un altare il cui fregio anteriore fu donato dal re Ferdinando I di Borbone. Ulteriori documenti su S.Maria a Macerata si susseguono a partire dal 1600 e, in occasione dell’epidemia del 1837, il terreno circostante diventò un cimitero per i colerosi. Attualmente il sito, di proprietà comunale, è in stato di completo abbandono e lo stesso affresco rischia seri danni. “La Pro Loco del Trivice, nel cui territorio si trova la chiesa - ha dichiarato il Presidente dell’associazione, Bartolomeo Corbo - da tempo sta portando avanti un’opera di sensibilizzazione per denunciarne lo stato di abbandono: nello scorso settembre ha allestito, nella propria sede, una mostra di antichi documenti ed immagini; ha realizzato e distribuito mille calendari con foto d’arte e con la storia di S. Maria a Macerata; sta seguendo, assieme ad un comitato costituito dai responsabili delle associazioni laiche e religiose della frazione, l’iter del contributo stanziato dalla V Commissione della Camera dei Deputati per il recupero e la valorizzazione del sito. Ed ora riapre, seppure temporaneamente, grazie al lavoro di molti volontari, la storica chiesetta perché tutti possano rendersi conto del suo stato, ma soprattutto perché tutti, e specialmente i giovani, possano vederne ed apprezzarne il valore storico ed artistico”.Nell’occasione verranno riproposti alcuni dei documenti scoperti in occasione della mostra documentaria dal titolo “La Memoria e l’Oltraggio”, nonché plastici e ricostruzioni dell’antico “loco Macerata”. Per chi lo desidera la possibilità, su prenotazione, di una visita guidata alla struttura per tutta la Settimana della Cultura in programma dal 9 al 17 aprile. Il sito di riferimento per l’iniziativa è www.prolocodeltrivice.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©