Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il piccolo avrebbe raccontato tutto alla maestra

Seviziano il figlio per diversi anni: genitori in manette


Seviziano il figlio per diversi anni: genitori in manette
25/06/2012, 20:06

COSENZA – Sono stati assicurati alla giustizia due genitori nella provincia di Cosenza, perché entrambi avrebbero seviziato per diversi anni il loro bimbo, che ora ha sette anni. Siamo in un paesino dell’hinterland cosentino: a far scattare le indagini sono stati i comportamenti del piccolo che, scontroso e introverso, ha raccontato ciò che era costretto a subire in casa alla sua maestra. L’insegnante ha poi avvertito gli assistenti sociali. Il piccolo avrebbe riferito di vere e proprie torture e di violenze sessuali e psicologiche che avrebbe sopportato fin dalla tenera infanzia. Oltre a subire violenza, sarebbe stato costretto ad assistere ad atti sessuali compiuti dai suoi stessi genitori. E sarebbe anche stato seviziato con oggetti. Gli assistenti sociali hanno denunciato la cosa alla Procura, che ha chiesto ed ottenuto l’arresto del padre, di 40 anni, e della madre, di 38 anni. Il bimbo adesso si trova in una residenza protetta.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©