Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Un 51enne fermato per furto e resistenza all'arresto

Sfonda casello della tangenziale arrestato al Vomero


.

Sfonda casello della tangenziale arrestato al Vomero
01/09/2009, 15:09

Giuseppe Cozzolino, 51enne è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia Vicaria – Mercato per i reati di ricettazione, resistenza e lesioni e danneggiamento.
L’uomo si è reso protagonista a bordo di una Fiat Cinquecento risultata rubata lo scorso 15 agosto di uno spericolato inseguimento protrattosi dal Corso Arnaldo Lucci, dove è stato intercettato da una Volante del Commissariato, fino ad interessare l’arteria della tangenziale direzione Vomero.
In prossimità dell’uscita, a causa dell’alta velocità, l’auto andava ad urtare il guard-rail danneggiando, nella circostanza, le barriere del casello, mandole in frantumi.
Nonostante i numerosi danneggiamenti provocati, Cozzolino non ha esitato a fermarsi ma sempre a velocità sostenuta ha attraversato il centro del Vomero urtando anche un semaforo di via Cilea.
I poliziotti dopo averlo raggiunto in vico Acitillo lo hanno bloccato e
tratto in arresto per i reati commessi.

Commenta Stampa
di Agostino Falco
Riproduzione riservata ©