Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sfrattato per morosità viveva in auto, muore per malore

Pensionato di 65 anni stroncato nella notte

Sfrattato per morosità viveva in auto, muore per malore
31/08/2011, 15:08

TORINO - Un uomo di 65 anni, Silvio Garino, è morto nell'auto in cui viveva da quando, due mesi fa, è stato sfratto per morosità.
Il signor Garino è stato stroncato improvvisamente da un malore nella notte a Lanzano Torinese.
Non c'è stato nulla da fare per il povero sessantacinquenne nonostante la tempestività dei soccorsi allertati dalla sorella, Anna Maria, 63 anni.
Entrambi i fratelli, pensionati, erano alla ricerca di una nuova casa e intanto vivevano nella Fiat Punto di lui.
L'unico luogo possible nel quale rifuggiarsi in attesa di un alloggio nel quale stare era rimasta l'automobile, luogo in cui Silvio ha incontrato la morte.
Sul posto sono intervenuti, oltre agli uomini del 118, anche i carabineieri.

Commenta Stampa
di Carmen Cadalt
Riproduzione riservata ©