Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Pena ridotta per aver scelto il rito abbreviato

Sfregiò l'ex fidanzata Gessica con l'acido, condannato a 10 anni


Sfregiò l'ex fidanzata Gessica con l'acido, condannato a 10 anni
20/10/2017, 16:57

RIMINI - Eddy Tavares, 29enne di Capo Verde, è stato condannato a 10 anni di reclusione per aver sfregiato l'ex fidanzata Gessica Notaro. Il Pm aveva chiesto una condanna a 12 anni. Tavares ha potuto contare anche su uno sconto di un terzo della pena, avendo chiesto il rito abbreviato. L'avvocato difensore però si è lamentato del fatto che c'è stato un eccessivo interesse mediatico sulla vicenda che, secondo lui, ha condizionato la sentenza. 

Tavares era già stato denunciato per stalking dalla Notaro, dato che dopo la rottura che c'era stata tra i due, lui aveva cominciato a perseguitarla. Aveva anche aggredito alcuni dei colleghi di lei (la Notaro ammaestrava leoni marini al Delfinario di Rimini). Questo fino al 10 gennaio 2016, quando Tavares la aspettò sotto casa, la aggredì e le gettò in faccia dell'acido. La Notaro ha avuto seri danni alla pelle e ha rischiato di perdere la vista ad un occhio, salvato solo dopo numerosi interventi medici. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©