Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'operazione dei carabinieri di Rosarno

Sfruttavano immigrati, due arresti in Calabria


Sfruttavano immigrati, due arresti in Calabria
14/02/2009, 12:02


I carabinieri hanno arrestato a Rosarno due persone con l'accusa di avere sfruttato immigrati africani per lavori agricoli. Angelo Tutino, di 69 anni, e Hassen Hazzar, di 40, sono stati arrestati dai militari di Gioia Tauro. Gli immigrati africani, utilizzati per la raccolta degli agrumi, ricevevano 20 euro al giorno per 12 ore di lavoro ed erano costretti a garantire una quota minima di produzione, pena il mancato pagamento della somma pattuita.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©