Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'assessore D'Aponte riceverà una delegazione

Sgombero del Gridas, martedì sit in a Palazzo San Giacomo


Sgombero del Gridas, martedì sit in a Palazzo San Giacomo
27/06/2010, 18:06

NAPOLI - La mobilitazione è scattata giovedì scorso dopo l’assemblea pubblica nella storica sede di via Monterosa. E martedì mattina le associazioni napoletane si daranno appuntamento intorno alle nove, davanti a Palazzo San Giacomo, per chiedere che venga ritirata l’ingiunzione di sgombero nei confronti del gruppo Gridas, associazione che dal 1981 lotta nelle aree degradate della periferia di Napoli. Una delegazione del gruppo sarà ricevuta a Palazzo San Giacomo dall'Assessore D'Aponte (Assessore al Patrimonio) e dal Presidente dell'IACP Acampora per tentare una soluzione politica alla questione.
Nel frattempo le associazioni vicine al Gridas, e molte espressioni del movimento antagonista napoletano, daranno il via ad un presidio a piazza Municipio per supportare la delegazione: “Invitiamo tutte le realtà che ci appoggiano a partecipare per testimoniare che questa battaglia non riguarda solo il GRIDAS – si legge in un comunicato – ma tutta Napoli e che la legittimazione degli spazi pubblici e del valore sociale e culturale di chi opera per il riscatto sociale nei vari territori è una scelta politica precisa che non può sottostare a giochetti politici e rimbalzi di competenze”. Alle ore 18:30, inoltre, presso la sede del GRIDAS si terrà una nuova Assemblea Pubblica per fare il punto della situazione e organizzare i successivi appuntamenti tra cui l'organizzazione di un "appuntamento" allo scadere del termine dei 15 giorni ingiunti dall'IACP "per presidiare o, magari, festeggiare il centro sociale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©