Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gli investigatori ipotizzano problemi familiari

Si ammazza operaio in cassa integrazione -video


.

Si ammazza operaio in cassa integrazione -video
05/02/2014, 11:06

NAPOLI – Continuano le morti dovute al dramma della crisi economica , almeno questa è una delle ipotesi che gli investigatori fanno relativamente al suicidio di un operaio cassintegrato di Afragola, dipendente del Polo logistico di Nola. L’uomo, che aveva 43 anni, era separato dalla moglie e si trovava in regime di cassa integrazione da alcuni anni. Secondo i primi accertamenti pare che l’uomo stesse attraversando un periodo di depressione per questioni di carattere familiare, anche se tra le ipotesi non si scarta la forte depressione per il suo stato lavorativo molto precario. Nella zona era noto per il suo impegno nelle lotte dei cassaintegrati dello stabilimento Fiat di Pomigliano d'Arco.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©