Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si concede gita in scooter mentre è dominiciliari. Preso


Si concede gita in scooter mentre è dominiciliari. Preso
06/06/2010, 15:06

Sottoposto da solo 12 giorni ai domiciliari evade per andare a spasso in scooter con un pregiudicato: arrestato dalla Polizia a Castellammare di Stabia.
E’stato sottoposto solo 12 giorni fa al regime degli arresti domiciliari e, nel pomeriggio di ieri, è stato arrestato dagli agenti del Commissariato di P.S. “Castellammare di Stabia” perché responsabile di evasione.
Daniele RIDOSSO, di 34anni, senza preventiva autorizzazione, a seguito dei postumi di un trauma subito il mese scorso, si è dapprima portato all’ospedale per un consulto medico e poi, approfittando della bella giornata, a bordo di scooter, in compagnia di un pregiudicato, invece di far rientro a casa, si stava dirigendo nel comune di Torre Annunziata, se non fosse stato riconosciuto dai poliziotti.
Gli agenti, infatti, nel corso dei normali servizi di prevenzione e controllo del territorio, lo hanno notato e subito bloccato in Via Annunziatella, nei pressi di una chiesa.
Il ciclomotore, sul quale viaggiava, era privo della prescritta copertura assicurativa, motivo per il quale è stato sequestrato dai poliziotti.
L’uomo è stato arrestato e domani giudicato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©