Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Atterraggio a Olbia per volo Roma-Cagliari

Si crepa parabrezza, atterraggio d’emergenza per Alitalia


Si crepa parabrezza, atterraggio d’emergenza per Alitalia
03/10/2012, 20:13

OLBIA (Sardegna) -  La compagnia aerea Alitalia – questo pomeriggio – è stata costretta ad effettuare un atterraggio di Emergenza ad Olbia. Lo ha reso noto alla Camera il deputato del Pdl Mauro Pili. “Si tratta di un aereo Alitalia, l'Az 7585 - precisa il parlamentare - in volo tra Cagliari e Roma. Il comandante ha parlato di un gravissimo problema dichiarando la crepatura di un vetro del velivolo”.
È stato uno dei passeggeri a bordo, Lucia Cani, a raccontare l’accaduto: “Inizialmente il comandante ci ha parlato di un problema al finestrino poi nel secondo annuncio ha dichiarato che il problema era al parabrezza dell'aereo, spiega Cani che aggiunge: “Non ci sono state scene di panico tra i passeggeri ma il tono del pilota era davvero allarmante. E ora siamo qui in attesa di ripartire per Cagliari da Olbia”. “È l'ennesimo fatto di una gravità inaudita - attacca Pili - che sta mettendo in ginocchio i trasporti da e per la Sardegna. Sono allibito e allarmato da questo grave incidente che ha mobilitato sulla pista di Olbia vigili del fuoco e ambulanze. Siamo dinanzi a un servizio a un passo dal terzo mondo - denuncia ancora l'ex presidente della Regione sarda - con aerei vecchi di più di 20 anni, compresi i Dc 9 rimessi in servizio. Tutto ciò è intollerabile, per questo motivo l'Enac deve aprire subito un'inchiesta sull'accaduto e il Governo riferisca in Aula sul degrado della continuità territoriale aerea tra la Sardegna e la Penisola”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©