Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ferentino (Fr), il suicidio davanti a compagni e professore

Si getta dalla finestra del Liceo, muore studente


Si getta dalla finestra del Liceo, muore studente
24/04/2009, 13:04

Un suicidio sconvolge un liceo. E’ morto lo studente del Classico di Ferentino, in provincia di Frosinone, che si era gettato dalla finestra dell’istituto. Il decesso attorno alle 10:30. Inutili i tentativi di rianimare lo studente da parte del personale del 118 giunto sul posto. Disperato il padre del ragazzo. Davanti al cadavere del figlio ha urlato: “Perché te ne sei andato, perché? Signore potevi prendere me”. I Carabinieri ora stanno cercando di capire i motivi che hanno spinto il ragazzo a lanciarsi dalla finestra e stanno tentando di ricostruire l’accaduto.

Il ragazzo aveva quindici anni, allievo della quarta ginnasio. Si è tolto la vita davanti ai suoi compagni e al professore, mentre era in corso la lezione. E' salito improvvisamente sul banco e si è lanciato giù. Nessuno è riuscito a fermarlo. Fulmineo il gesto.

Un volo di trenta metri che non gli ha lasciato scampo. Lo studente aveva appena finito il compito di greco. Il professore intanto ha avuto un malore ed è stato portato in ospedale. All'origine del gesto ci sarebbero problemi scolastici: quello di oggi era uno degli ultimi compiti in classe di greco e forse lo studente sapeva di non avere altro modo per recuperare.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©