Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La storia è stata scoperta dai carabinieri

Si prostituisce per curare il figlio malato


Si prostituisce per curare il figlio malato
03/10/2011, 11:10

TORINO -  Era costretta a prostituirsi per curare il proprio bambino di due anni, affetto da una grave patologia respiratoria. Il piccolo è ricoverato in un ospedale della zona. La donna, proveniente da un villaggio della Romania, era arrivata in Piemonte illusa dall'organizzazione che le aveva promesso un lavoro onesto. Con lei altre sei donne, individuate nell'operazione messa in campo dai carabinieri nella zona di Pinerolo.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©