Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Torna la gente in mezzo ai manganelli

Si riaccendono le proteste per Chiaiano


.

Si riaccendono le proteste per Chiaiano
05/11/2011, 14:11

NAPOLI - Volano nuovamente i manganelli a Napoli, torna per strada la gente a protestare contro l'endemica emergenza rifiuti che, lontano da l'essere scongiurata, continua a paventare l'apertura di nuove discariche sotto il naso dei cittadini esausti non solo dei miasmi, ma anche del fallimento dell'intermediazione politica. Davanti alla sede dell'Amministrazione Provinciale di Napoli a S. Maria La Nova, sit in per richiedere la chiusura definitiva del sito di Chiaiano ed il nervosismo ha innescato le solite scene con manganelli che volano e gente che urla. Lanci di uova e occupazione dell'aula del consiglio provinciale, questo il resoconto di una giornata di fuoco sul versante rifiuti, tema che continua a tenere banco nonostante gli sforzi di Comune, Provincia e Regione che ce la stanno mettendo tutta per arginare un disastro di proprorzioni inimagginabili.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©