Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SI RIFIUTA DI PAGARE UNA PRESTAZIONE E VIENE RAPINATO DA UN TRANS


SI RIFIUTA DI PAGARE UNA PRESTAZIONE  E VIENE RAPINATO DA UN TRANS
02/09/2008, 15:09

La scorsa notte a Caserta, in viale Carlo III, luogo frequentato da omosessuali e transessuali, i carabinieri hanno arrestato Gerardo Forgione, un transessuale di 33 anni, con l’accusa di furto con strappo. Al rifiuto di un cliente di versargli 200 euro per una prestazione sessuale, Forgione, che ha precedenti penali per rapina ed altri reati, lo ha aggredito, strappandogli la catenina d’oro che aveva al collo ed è fuggito via. La vittima ha chiamato i carabinieri che hanno rintracciato poco dopo il transessuale e lo hanno arrestato.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©