Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il camionista è stato arrestato per omicidio

Si sdraia davanti a un tir, travolto e ucciso


Si sdraia davanti a un tir, travolto e ucciso
26/08/2010, 20:08

BOLZANO - Benjamin Bogdan, 30enne e di origine romena, è stato arrestato con l'accusa di omicidio per aver investito un automobilista abruzzese alla barriera autostradale di Vipiteno. Dalle prime ricostruzioni è emerso che l'autocarro condotto dal cittadino romeno abbia tamponato un furgone Fiat Ducato, guidato da Moreno Mariani, abruzzese di 49 anni. Il conducente del furgone si è sdraiato davanti al tir, mentre questo era fermo al casello autostradale di Vipiteno per evitare che l'autoarticolato potesse ripartire. Il romeno invece ha messo in moto il veicolo ed ha ucciso l'uomo sul colpo. Ad aver assistito alla tragedia, scoppiata da una futile lite, ci sono la compagna della vittima, in stato di shock e alcuni casellanti dell'Autobrennero.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©