Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Si tuffa nel Naviglio per il caldo. Muore annegato


Si tuffa nel Naviglio per il caldo. Muore annegato
11/07/2009, 17:07

Un immigrato ventenne, per sfuggire al caldo estivo, si è tuffato nelle acque del Naviglio Grande, in provincia di Milano. Quel tuffo è stato fatale, perché il giovane è morto annegato. E’ successo sabato pomeriggio, il corpo è stato avvistato da un passante, nei pressi della centrale elettrica di Vicolo 3 Giugno. L’uomo ha subito chiamato il 118. I sommozzatori dei vigili del fuoco hanno recuperato il cadavere con l'aiuto di un elicottero. Il decesso è stato constatato dal personale dell’auto medica di Busto Arsizio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©