Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SICUREZZA: PER TRE COMMERCIANTI SU DIECI E' PEGGIORATA


SICUREZZA: PER TRE COMMERCIANTI SU DIECI E' PEGGIORATA
22/07/2008, 12:07

Per tre commercianti su dieci, i  livelli di sicurezza sono peggiorati tra il 2006 ed il 2007; per sei su dieci sono rimasti uguali mentre solo il 4% li ritiene migliorati.
E' il quadro venuto fuori dal rapporto Confcommercio-Gkk Eurisko presentato quest'oggi, basato su di una indagine realizzata nel periodo tra marzo e aprile 2008 attraverso un questionario inviato ad oltre 50.000 imprese associate a Confcommercio.
E' chiara, quindi, la percezione negativa del fenomeno, anche se, è da sottolineare come, rispetto al 2007 sia diminuita la percezione di peggioramento.
In aumento del 4% la quota di chi vede una situazione stazionaria, cala, invece del 6%, chi la vede peggiorata.
Tra i più insicuri trovamo i cittadini del Centro. Ad agitare i commercianti sono, in particolare, furti e rapine, il 54% vede un aumento dei  primi, il 41% delle seconde; e qui troviamo ancora il Centro in prima linea. Seguono estorsioni ed usura, rimaste allo stesso livello tra il 2006 ed il 2007 per quasi la metà del  campione.
Per quanto concerne le percentuali di chi ha subito furti i numeri parlano chiaro: il 17% dichiara di aver subito furti, rapine o estorsioni nel  2007, con una maggiore incidenza nelle grandi città.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©