Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Siena: Carabiniere uccide ladro durante una colluttazione


Siena: Carabiniere uccide ladro durante una colluttazione
20/07/2009, 10:07

Episodio di sangue, nella notte, in provincia di Siena. Una pattuglia dei Carabinieri ha intercettato tre persone che viaggiavano su un'auto, poi risultata rubata, nella zona di Sinalunga. Dopo un inseguimento in auto, i tre sono usciti dall'auto e hanno cercato di nascondersi nei campi. I Carabinieri li hanno seguiti, ed uno è stato raggiunto e il Carabiniere ha cercato di arrestarlo. Ma il malvivente, che finora non è stato identificato, ha reagito e ne è nata una colluttazione, durante la quale dalla pistola, che il carabiniere aveva impugnato, è partito un colpo. Il proiettile ha ferito il malvivente alla gamba. A quel punto l'uomo ha cercato di scappare; ma dopo pochi passi è svenuto, e poi morto, probabilmente per emorragia interna. Ma anche il Carabiniere è rimasto ferito alla spalla dal coltello a serramanico che il malvivente impugnava e che successivamente è stato trovato. La prognosi per il Carabiniere invece è di 8 giorni.
Secondo quanto accertato, la vettura invece è stata rubata ieri a Perugia; ed è per questo che probabilmente i tre sono fuggiti all'approssimarsi della pattuglia dei Carabinieri..

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©