Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Inutili i tentativi di salvarla, durati oltre 20 giorni

Siena: confondono le sacche di sangue, muore 81enne


Siena: confondono le sacche di sangue, muore 81enne
27/07/2011, 16:07

SIENA - Un errore inspiegabile sembra essere alla base della morte di una donna di 81 anni di San Sepolcro, in provincia di Arezzo. La donna era ricoverata presso l'ospedale Le Scotte di SIena, nel reparto cardiologia, e qui era stata predisposta una trasfusione di sangue. Per errore, le è stato somministrato sangue non compatibile con il suo. Appena accortosi dell'errore, i medici hanno tentato con ogni mezzo di salvarla, ma è stato tutto inutile: dopo 21 giorni di agonia, la donna è morta.
Sulla vicenda la Procura senese ha avviato una inchiesta, per verificare se ci sono responsabilità sulla vicenda. Per prima cosa, sono state sequestrate tutte le cartelle mediche, ottenute senza difficoltà anche grazie alla collaborazione dell'ospedale, che si è detto pronto a fornire tutto l'aiuto posibile ai magistrati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©