Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz della Gdf di Genova, arrestate 4 persone

Sigarette di contrabbando nascoste in detersivi


Sigarette di contrabbando nascoste in detersivi
07/08/2010, 13:08

GENOVA - Sequestrate oltre duemila chili di sigarette di contrabbando per un valore pari a 600mila euro. La merce, nascosta in fusti di detersivo, è stata sequestrata dalla Guardia di finanza di Genova, che ha anche arrestato quattro persone. I contenitori di detersivo erano trasportati da un autoarticolato, proveniente dalla Grecia. Le quattro persone arrestate, sorprese a scaricare la merce in un magazzino in provincia di Perugia, sono di nazionalità moldava. Svuotando uno dei contenitori, i finanzieri hanno notato che c'era una piccola quantità di liquido rispetto alle grandi dimensioni del recipiente, in realtà pieno di sigarette. L'organizzazione di contrabbandieri importava in Italia la merce estera, proveniente dall'est Europa e successivamente smistata sul mercato nazionale. La quantità di sigarette sequestrata è pari 2,5 tonnellate. Le indagini sono state effettuate dal Gico della Guardia di Finanza di Genova in collaborazione con i colleghi del Nucleo di Perugia e della Tenenza di Todi. I quattro moldavi sono stati portati in manette al carcere di Perugia.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©