Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La manifestazione si concluderà a piazza San Giovanni

Sindacati uniti in piazza dopo 10 anni per il lavoro


Sindacati uniti in piazza dopo 10 anni per il lavoro
22/06/2013, 10:19

ROMA - Per la prima volta dopo 10 anni, Cgil, Cisl e Uil fanno una manifestazione unitaria. All'epoca fu una manifestazione contro il governo Berlusconi per la riforma delle pensioni, oggi è una manifestazione per il lavoro. 
Sono previsti a Roma due cortei, uno partito da piazzale dei Partigiani e l'altro da piazza della Repubblica. Il punto di riunione è piazza San Giovanni, dove verso le 11.30 cominceranno a parlare i tre leader sindacali: Susanna Camusso per la Cgil, Luigi Angeletti per la Uil e Raffaele Bonanni per la Cisl. Parteciperà anche Guglielmo Epifani, in rappresentanza del Pd. Si prevede una partecipazione di circa 100 mila persone, arrivate a Roma con pullman, treni e aerei. 
I leader sindacali contestano al governo i tanti annunci sulla questione, a cui però non sono seguiti i fatti. In particolare, viene contestata l'idea di puntare ad una sempre maggiore flessibilità dei lavoratori, anzichè norme a costo zero a tutela dei lavoratori stessi

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©