Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sindaco di Napoli si fa il bagno alla Rotonda Diaz. Verdi Ecologisti: " ha mantenuto la promessa"


Sindaco di Napoli si fa il bagno alla Rotonda Diaz. Verdi Ecologisti: ' ha mantenuto la promessa'
11/08/2012, 09:44

"Il Sindaco De Magistris ha mantenuto la promessa fatta ai Verdi Ecologisti alcuni mesi fa - dichiarano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli ed il capogruppo al consiglio comunale del Sole che Ride Carmine Attanasio - e cioè quella di farsi il bagno nel mare di Via Caracciolo tra l' altro pieno turisti in questo periodo. Stamattina il Primo cittadino si è tuffato nel mare di Napoli come noi facciamo da anni. Ci avrebbe fatto piacere accompagnarlo se l' avessimo saputo prima per illustrargli le nostre nuove proposte sul litorale dopo il successo dell' istituzione di Mappatella beach, oggi simbolo positivo della città, con annessi servizi per la quale ci siamo battuti per anni. Secondo noi è giunto il momento di realizzare anche le pedane in legno sugli scogli di Via Caracciolo per permettere ad ogni cittadino o turista di prendere il sole e tuffarsi a mare da ogni punto del lungomare. Inoltre chiediamo al Sindaco di rispondere negativamente al gruppo di "intellettuali" e imprenditori che vorrebbero appropriarsi della spiaggia della Rotonda Diaz per realizzarvi un lido ed un solarium privato a pagamento".
"Infine - concludono Borrelli e Attanasio - proponiamo al Sindaco De Magistris di aiutarci nella battaglia contro il malfunzionamento dei depuratori Campani ed in particolare della Provincia di Napoli. E' ora che le amministrazioni comunali intervengano in modo diretto nella gestione di questi impianti visti i fallimenti cronici della gestione regionale e lo spreco negli anni di centinaia di milioni di euro con risultati meno che modesti ed un mare sempre più sporco".
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©