Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Centinaia le pratiche controllate dalla Guardia di Finanza

Siracusa, sospettati falsi ciechi


Siracusa, sospettati falsi ciechi
07/03/2011, 12:03

SIRACUSA - Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Siracusa ha avviato un'indagine per scoprire falsi invalidi, in particolare ciechi. Le situazioni "sospette" sarebbero circa una ventina anche se al momento non ci sono persone indagate. I falsi ciechi percepirebbero pensioni ed indennità di invalidità.
Per questo motivo sono in corso accertamenti e approfondimenti medico-legali. Sembra che nonostante la dichiarata patologia, alcune persone ""riescono invece a vivere in completa autonomia e senza alcun tipo di ausilio". L'inchiesta, avviata alla fine dello scorso anno dalla Procura della Repubblica, riguarda non solo le patologie legate alla cecità ma anche ad altre forme di invalidità.
Centinaia le pratiche presenti negli archivi degli uffici della Azienda sanitaria provinciale e dell'Inps sotto il controllo delle Fiamme Gialle.

Commenta Stampa
di Claudia Peruggini
Riproduzione riservata ©