Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Mai interrotti i rapporti con l’americana

Sollecito: “Presto andrò a trovare Amanda a Seattle”


Sollecito: “Presto andrò a trovare Amanda a Seattle”
25/10/2011, 19:10

PERUGIA – Raffaele Sollecito sta riassaporando la libertà e, dopo qualche giorno dall’assoluzione in secondo grado per l'omicidio di Meredith Kercher, torna a parlare rivelando che presto andrà a trovare Amanda a Seattle.

In una intervista, concessa al settimanale Oggi, confessa che con la ragazza americana i rapporti non si sono interrotti, anzi. "Ci telefoniamo o ci scriviamo tutti i giorni – dice - abbiamo bisogno l'uno dell'altra sia per tentare di capire cosa è successo sia per guardare avanti, verso un futuro che sembrava spezzato per sempre e che invece possiamo ancora costruire".

Pare sia stata Amanda a chiedere a Raffaele di raggiungerla a Seattle, un invito accolto con gioia: “Non è detto che aspetti Natale – dice Sollecito - potrei farlo anche prima. In qualunque momento. Ho voglia di rivederla, di parlare, di guardarla negli occhi".

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©