Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Somma Vesuviana, aveva favorito la latitanza di un capo clan latitante: arrestata


Somma Vesuviana, aveva favorito la latitanza di un capo clan latitante:  arrestata
03/11/2012, 12:15

Questa mattina, a somma vesuviana, i carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto un uomo di  63 anni, del luogo, pensionata, raggiunta da un ordine di carcerazione emesso il 30 ottobre dalla procura di napoli. la donna dovrà espiare la pena residua di 3 anni di reclusione per favoreggiamento personale (aveva favorito la latitanza di salvatore russo, il capo dell’ omonimo clan operante nella zona nolana rimasto latitante per quasi 15 anni). l’arrestata e’ stata tradotta nella casa circondariale di pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©