Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ora è caccia all’uomo che guidava la vettura

Sondrio: auto pirata uccide un anziano 74enne


Sondrio: auto pirata uccide un anziano 74enne
09/03/2012, 12:03

SONDRIO - Investito e ucciso da una macchina, che poi è fuggita ad alta velocità: sembrano non esserci dubbi sulle cause della morte di Antonio Gurini, trovato morto sul bordo della strada. L’anziano 74enne di Valdidentro (Sondrio) sarebbe l’ennesima vittima di un’auto pirata, che lo avrebbe preso in pieno, facendolo cadere e lasciandolo a terra agonizzante. Inizialmente si credeva che a provocare la sua morte fosse stata una semplice caduta, ma con il passare delle ore si concretizza l’ipotesi secondo la quale l’uomo sarebbe stato travolto mentre si apprestava ad attraversare la strada per rientrare a casa: sembra che a investirlo sia stata un’auto di colore bordeaux. Per l’uomo, conosciuto nella zona come “Tonino”, non c’è stato niente da fare: le gravissime lesioni riportate in seguito all’urto provocato dalla vettura e dalla caduta sull’asfalto non gli hanno lasciato scampo. Ora i carabinieri della caserma di Bormio e de Nucleo operativo di Tirano sono impegnati in una vera e propria caccia all’uomo, per cercare di individuare il conducente dell’auto pirata che sarebbe fuggito lungo la strada che porta a Livigno.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©