Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

I carabinieri cercano il colpevole

Sondrio: due cani bruciati vivi perchè "abbaiavano troppo"


Sondrio: due cani bruciati vivi perchè 'abbaiavano troppo'
25/06/2018, 13:57

ALBAREDO PER SAN MARCO (SONDRIO) - Nella notte un vergognoso episodio di violenza c'è stato in un pesino in provincia di Sondrio, Albaredo per San Marco. Ignoti hanno cosparso di liquindo infiammabile un recinto in cui c'erano due cani e ha dato fuoco, facendo bruciare vivi i due poveri animali. Pare che i due cani abbaiassero troppo e davano fastidio a qualcuno. I padroni hanno denunciato l'accaduto ai Carabinieri, che hanno avviato le indagini per individuare il responsabile. 

Non è la prima volta che qualcuno sfoga la propria violenza sui cani. Approfittano del fatto che sono mansueti, di solito, per infliggere loro la morte. Ben sapendo che comunque le pene previste per i maltrattamenti di animali sono molto deboli. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©