Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

SONIA ALFANO: "IL CSM HA SCRITTO UNA DELLE PAGINE PIU' NERE DELLA STORIA ITALIANA"


SONIA ALFANO: 'IL CSM HA SCRITTO UNA DELLE PAGINE PIU' NERE DELLA STORIA ITALIANA'
20/01/2009, 10:01

"Con la sospensione del Procuratore di Salerno, Luigi Apicella, il Csm ha scritto una delle pagone piu' nere della recente storia italiana". Cosi' Sonia Alfano, presidente dell'Associazione nazionale Familiari Vittime di Mafia, che insieme a Benny Calasanzio e Salvatore Borsellino ma anche a Serenetta Monti, Francesco Saverio Alessio, Daniele Vignandel, Stefano Cucinelli, Guido De Gennaro, Stefano Franco, Massiiliano Mostardi e molti altri, saranno a Roma il 28 gennaio per protestare contro la sospensione di Luigi Apicella.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©