Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sorprene due uomini nei suoi campi e gli spara: arrestato


Sorprene due uomini nei suoi campi e gli spara: arrestato
11/04/2013, 09:38

Ad Acerra i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per tentato omicidio, ricettazione e detenzione illegale di armi da fuoco un uomo di  44 anni, residente in via de gasperi e già noto alle forze dell'ordine. L’uomo, durante la notte, in località Frassitelli, zona di campagna, a bordo della sua auto, ha sorpreso due uomini mentre si aggiravano nei campi, dove vi sono coltivazioni di verdure e gli ha esploso contro un colpo di pistola, ferendo un  29enne di afragola, incensurato. il ferito veniva subito soccorso dal suo amico, un 30enne di afragola e trasportato all’ospedale di frattamaggiore dove i sanitari lo hanno medicato per una ferita d’arma da fuoco alla parete posteriore emitorace destra, focolaio lacero contuso polmone destro, frattura costola destra, focolaio lacero contuso emorragico epatico, subito ricoverato ma non in pericolo di vita. I militari dell’arma hanno subito avviato le indagini e dalla dettagliata descrizione fornita dal 30enne, hanno identificato il 44enne e rintracciato ancora nella zona dell’accaduto. sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di una pistola calibro 6,35 con matricola abrasa, completa di caricatore senza cartucce, che aveva abilmente nascosto nei documenti di circolazione dell’auto. Il terracciano è stato formalmente riconosciuto di persona dal 30enne. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©

Correlati