Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sorpresi a rubare scooter nel parcheggio dell'Auchan in via Argine: 2 fermi


Sorpresi a rubare scooter nel parcheggio dell'Auchan in via Argine: 2 fermi
29/08/2012, 11:17

Gli agenti del Commissariato di Polizia San Giovanni Barra, hanno arrestato un 30enne e  un  26enne, per resistenza a pubblico ufficiale e tentato furto aggravato in concorso. L’arresto è avvenuto nei pressi del Centro Commerciale Auchan di Via Argine dove i poliziotti si erano recati per un servizio di prevenzione reati istituito a seguito delle numerose denunce di furto presentate dai cittadini negli ultimi giorni. Verso le 19.30, mentre transitavano attraverso il parcheggio Porta Nolana, gli agenti si sono imbattuti in Luongo e Tarantino che fuggivano inseguiti da una guardia particolare giurata. Divisisi in due gruppi gli agenti sono riusciti a raggiungerli e bloccarli entrambi. Successivamente è stato accertato che i due erano stati ripresi da una telecamera di sorveglianza mentre tentavano di rubare un motociclo parcheggiato nella rimessa del parcheggio. Mentre il 26enne tentava di rubare il mezzo spaccando con un martello il blocca disco posto sulla ruota anteriore, Luongo faceva da palo. Alla vista della guardia giurata, subito accorsa, i due si erano dati alla fuga, uno i sella al motociclo rubato e l’altro dirigendosi verso il mezzo con cui erano arrivati al parcheggio. In un cassonetto è stato poi rinvenuto il blocca disco spaccato ed all’interno della sella del motociclo che avevano tentato di rubare, un martello con testa di acciaio ed un cacciavite verosimilmente utilizzati per il furto. Il motociclo è stato restituito al suo legittimo proprietario ed i due ladri sono stati arrestati. In mattinata sono stati anche giudicati con rito direttissimo. Il 30enne  è stato condannato a 6 mesi di reclusione con sospensione della pena, mentre il 26enne è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©