Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sorpreso a spacciare aggredisce agenti, 47enne in manette ad Ischia


Sorpreso a spacciare aggredisce agenti, 47enne in manette ad Ischia
24/05/2010, 13:05


ISCHIA (Na) - Gli agenti del Commissariato di Ischia hanno arrestato Pietro Buonanno di anni 47 anni resosi responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza e lesioni a P.U. I poliziotti, ieri sera , a seguito di attività investigativa, hanno sorpreso Buonanno , in via Casabona, entrare all’ interno dell’ abitazione della madre , riscendere poco dopo e consegnare all’ acquirente di turno la dose richiesta dietro il corrispettivo della somma di 50 euro. L’ uomo, vistosi sorpreso, ha tentato di fuggire nascondendosi all’ interno dell’ abitazione della madre, ma immediatamente raggiunto è stato bloccato ed arrestato. In tale circostanza, per sfuggire all’ arresto, Buonanno ha aggredito con calci e pugni gli agenti che, per le lesioni riportate sono dovuti ricorrere alle cure mediche ospedaliere. I poliziotti hanno sequestrato 1 dose di cocaina; 1di eroina e la somma di 850 euro.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©