Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Infiltrazioni di acqua nelle pareti di tufo

Sorrento, crolla edificio disabitato


Sorrento, crolla edificio disabitato
08/03/2013, 13:07

SORRENTO – Infiltrazioni di acqua nelle pareti di tufo. Secondo i primi accertamenti sarebbe questa la causa che ha provocato, questa notte, il crollo di un edificio disabitato a Sorrento, nei pressi dei Bagni della Regina Giovanna. Detriti e calcinacci sono crollati in parte nel fondo agricolo adiacente l'abitazione, in parte sulla stradina che conduce ai Bagni. Strada questa, di notte molto frequentata da pescatori e al momento chiusa per motivi di sicurezza.

E’ esclusa la possibilità che vi potesse essere qualcuno sepolto sotto le macerie. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale e i carabinieri. Un sopralluogo è stato effettuato anche dall'assessore all'edilizia pubblica del Comune di Sorrento,  Raffaele Apreda.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©