Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sorrento, scoperta piantagione di marijuana in una villa


Sorrento, scoperta piantagione di marijuana in una villa
19/07/2012, 15:37

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Sorrento hanno arrestato una donna  di 49 anni, responsabile del reato di coltivazione di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio gli agenti sono intervenuti in una villa di via Arigliola dando riscontro ad un’indagine relativa alla coltivazione di sostanze stupefacenti. In un giardino di pertinenza i poliziotti hanno scoperto che aveva due protezioni: una su tutto il perimetro ed una seconda più interna a protezione invece delle piante di marijuana. Gli agenti sono entranti nel giardino raggiungendo la protezione più interna scoprendo le piante di marijuana. Il giardino di droga era ben tenuto e ad esso era collegata anche una pompa dell’acqua per favorire la continua irrigazione delle piante di cui hanno bisogno. Nella villa è stata identificata la donna  che è stata arrestata in relazione alla sua responsabilità sulla coltivazione delle piante di droga ed è stata condotta presso la Casa Circondariale di Pozzuoli. Gli agenti hanno sequestrato 94 piante di marijuana per un peso di circa 50 kg. ed un’altezza media di 3 metri.

 

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©