Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

S.O.S. dal Vomero: quartiere in stato d’abbandono


S.O.S. dal Vomero: quartiere in stato d’abbandono
28/11/2009, 16:11

Ma dove saranno mai finiti i vigili urbani, i giardinieri ed i netturbini in servizio al Comune di Napoli ed operanti presso la municipalità Vomero-Arenella ? “. E’ la domanda che echeggiava stamani tra le migliaia di passanti che affollavano le vie dello shopping del quartiere collinare, osservando lo stato di abbandono nel quale versano strade e piazze del Vomero.
“ A piazza degli Artisti la palma attaccata dal famigerato punteruolo rosso, che da tempo andava rimossa e bruciata, anche per evitare che venisse contagiata l’ultima pianta superstite della specie, sta perdendo rami che cadono a terra, rischiando di colpire auto e persone di passaggio ( foto allegata ) – sottolinea Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari -. Strade importanti come via Luca Giordano e via Scarlatti, sono diventate un tappeto di foglie morte, che da giorni non vengono rimosse, cadute da platani che non vengono potati da anni e che per questo hanno una produzione di fogliame eccessiva ( foto allagata ) “.
“ Quando al traffico e alla presenza degli ambulanti abusivi – prosegue Capodanno -, si osserva la totale mancanza di qualsivoglia controllo, con auto parcheggiate in seconda ed anche in terza fila, motorini che la fanno da padrone sui marciapiedi invasi anche da centinaia di bancarelle sulle quali vengono esposte merci di ogni tipo, consistenti per lo più in prodotti contraffatti ( foto allegata ) “.
Capodanno, vista la totale mancanza, da parte degli uffici competenti, di provvedimenti atti a frenare operativamente i fenomeni di abbandono e d’illegalità diffusa più volte segnalati e dei quali si osserva un preoccupante aumento mano a mano che si avvicina il periodo natalizio, chiede l’intervento del prefetto Pansa, quale massimo rappresentante a Napoli del Governo nazionale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©