Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sotto torchio 5 persone per l'omicidio del veterinario 27enne ucciso per rapina


Sotto torchio 5 persone per l'omicidio del veterinario 27enne ucciso per rapina
10/11/2011, 15:56

Svolta NELl'omicidio di Carlo Cannavacciuolo, il 27enne veterinario, ucciso per rapina, nella notte tra venerdi e sabato scorso mentre era appartato in auto con la fidanzata nelle campagne di santa maria la carita', alle porte di torre annunziata.dopo aver ascoltato per tutta la mattinata 5 sospettati, individuati negli ambienti della microcriminalità organizzata locale, gli inquirenti hanno fermato due uomini.ciro afeltra e violanto petrucci, di 26 e 29 anni, italiani, pregiudicati, DI PIMONTE, località del napoletano , non lontana dal luogo dove il giovane è stato uccisoSONO accusati di omicidio. i carabinieri sono arrivati a loro dopo aver visionato le telecamere del comune e aver  segUIto i loro spostamenti negli ultimi giorni . I DUE SOSPETTATI non hanno saputo fornire un  alibi solido per la sera Dell'omicidio e si sono più volte contraddetti durante l'interrogatorio durato oltre 10 ore carlo cannavacciuolo HA REAGITO CONTRO I DUE BALORDI con il volto coperto da passamontagna, CHE gli hanno puntato contro la pistola. . ha tentato di scappare, per mettere al sicuro la sua fidanzata,INGRANANDO la retromarcia. I due criminali hanno SPARATO, e lo hanno colpito dritto al cuore, uccidendolo sul colpo, poi sono fuggiti a piedi. la fidanzata di carlo ha ripetuto più volte aglii investigatori di aver sentito le loro vocie non è escluso che  anche la sua testimonianza sia stata determinante per inchiodare gli assassini. 

Commenta Stampa
di Giulia Varriale
Riproduzione riservata ©