Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spacciatore arrestato a Pompei


Spacciatore arrestato a Pompei
02/04/2011, 09:04

Gli agenti del Commissariato di P.S. “Pompei”, nel tardo pomeriggio di ieri, hanno arrestato un uomo di 53 anni, perché responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Nell’ambito di una più vasta attività investigativa, tesa al contrasto dello spaccio di droga, i poliziotti, con l’ausilio della Sezione Cinofili dell’U.P.G., hanno eseguito una perquisizione presso l’abitazione dell’uomo, in Boscoreale, conosciuto come “Pasquale l’indiano” o anche “Pasquale o’nir’”.

Il fiuto di “Pocho”, l’ultimo arrivato alla sezione cinofili, un bel esemplare di Jack Russell di 3 anni, ha indicato la presenza di droga sotto il bidet del bagno, consentendo agli agenti, di rinvenire e sequestrare una busta contenente “Cocaina” da suddividere in dosi.

Proprio mentre era in atto la perquisizione, presso il cancello d’ingresso dell’abitazione dell'uomo, è giunta un’autovettura, con a bordo due persone, una delle quali, dopo essere discesa, avendo notato una persona di carnagione scura e credendo che fosse lo spacciatore, ha fatto richiesta di 4 dosi di droga porgendogli una banconota da €.100.

La persona al cancello, però, era un Ispettore di Polizia che ha prontamente bloccato i due. Poco dopo, la scena si è ripetuta, infatti, è giunta un’altra autovettura, con a bordo altri due individui che chiedevano all’Ispettore due dosi di droga, in cambio di €.40,00.

Anche in questa circostanza, i poliziotti provvedevano a bloccare i due acquirenti. La droga, rinvenuta nell’abitazione dell’uomo, era sufficiente per confezionare una cinquantina di dosi. I 4 acquirenti sono stati segnalati alla competente A.G. e l'uomo è stato arrestato. Stamani il 53enne sarà giudicato con rito per direttissima.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©