Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spacciava cocaina in centro Napoli, arrestato pregiudicato


Spacciava cocaina in centro Napoli, arrestato pregiudicato
10/03/2010, 10:03


NAPOLI - Pasquale SESSO, pregiudicato di 30 anni, alla vista degli agenti del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando”, per eludere l’arresto, ha tentato vanamente d’introdurre in bocca 2 dosi di “cocaina” che stava cedendo ad un acquirente, dietro compenso di danaro ma, è stato prontamente bloccato ed arrestato. L’episodio, verificatosi nella serata di ieri, è l’epilogo di un’attenta attività d’indagine, svolta dai poliziotti nella zona del “Pallonetto di S. Lucia” volta al contrasto di una fiorente “piazza di spaccio”. I poliziotti, infatti, a seguito di appostamenti e pedinamenti, dopo aver percorso Via Solitaria, giunti all’incrocio con Via Nuova Pizzofalcone, hanno notato una Toyota Yaris, il cui conducente, fermatosi davanti al portone d’ingresso di uno stabile, s’intratteneva a dialogare con SESSO, personaggio già conosciuto dai poliziotti proprio per i suoi trascorsi per spaccio di droga. SESSO, dopo aver prelevato un qualcosa dalla tasca del giubbotto, stava tentando di consegnarla al conducente dell’auto ma, il tempestivo intervento della Polizia glielo ha impedito. Con mossa fulminea, lo spacciatore, dopo aver portato la mano alla bocca, ha tentato di ingoiare 2 dosi di cocaina ma, è stato prontamente bloccato ed arrestato dagli agenti. Indosso alla spacciatore, sono state sequestrate delle banconote, sicuro provento dell’illecita attività. I poliziotti hanno condotto SESSO al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©