Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spacciava cocaina, in manette 59enne di Scampia


Spacciava cocaina, in manette 59enne di Scampia
07/01/2010, 16:01


NAPOLI - Ieri sera gli agenti del Commissariato P.S. Scampia, hanno arrestato Umberto Cicchetti, 59enne napoletano, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. I fatti hanno avuto inizio in Via Antonio Labriola, al fabbricato L/4 del noto “Parco Fiorito”, quando i poliziotti hanno notato un insolito andirivieni di numerosi giovani attraverso l’ingresso della scala A. Insospettitisi, si sono pertanto avvicinati senza farsi notare ed hanno potuto rilevare che tutti i visitatori si recavano presso l’abitazione di Cicchetti. Approfittando dell’uscita di due giovani, gli agenti si sono pertanto introdotti all’interno dell’appartamento e questo nonostante il tentativo di Cicchetti di ostacolarne l’ingresso chiudendo il cancelletto di ferro posto a protezione della porta d’ingresso. Quest’ultimo si è allora diretto immediatamente verso il bagno dove ha tentato di gettare qualcosa nel gabinetto utilizzando allo scopo un secchio pieno d’acqua li in precedenza posizionato allo scopo. I poliziotti lo hanno però bloccato rinvenendo di fianco al gabinetto un involucro di plastica biodegradabile contenente sostanza polverosa successivamente identificata quale cocaina. In seguito a perquisizione personale, successivamente estesa a tutto l’appartamento, i poliziotti hanno inoltre potuto rinvenire una busta di cellophane contenente anch’essa sostanza poi identificata quale cocaina, un cucchiaino da caffè, un bilancino digitale di precisione ed una scheda magnetica di un supermercato tutti intrisi di polvere bianca, nonché circa 250 euro in banconote di vario taglio. Umberto Cicchetti è stato pertanto tratto in arresto e questa mattina associato presso la Casa circondariale di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©