Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Spacciavano cocaina, due giovani in manette a Napoli


Spacciavano cocaina, due giovani in manette a Napoli
02/07/2010, 12:07


NAPOLI -  Ieri sera, i poliziotti del Commissariato “San Ferdinando”, hanno arrestato Alessandro Sanzi, 22enne e Gennaro Ottaviano 29enne, entrambi napoletani, per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso tra loro. L’arresto è avvenuto in un’area compresa tra il Pallonetto di Santa Lucia e Via Nuova Pizzofalcone, un’area considerata dalla Polizia una vera e propria piazza di spaccio di cocaina. Secondo quanto rilevato dai poliziotti, ieri sera i due giovani arrestati lavoravano in tandem. Uno stazionava in Via Solitaria e si occupava di prendere il primo contatto con gli acquirenti. L’altro stazionava invece nella vicina Via Nuova Pizzofalcone e provvedeva alla riscossione dei soldi ed alla consegna della cocaina. Verso le 23.30 i poliziotti hanno sorpreso i due durante una transazione in piena regola con una giovane coppia, ma appena sono stati notati hanno dovuto separarsi ed inseguirli in quanto si sono dati immediatamente alla fuga. I due acquirenti sono riusciti a dileguarsi ma i giovani spacciatori, dopo una breve fuga, sono stati entrambi raggiunti e bloccati. Sanzi è stato quindi perquisito. Nelle tasche dei suoi pantaloni sono stati trovati due involucri di cellophane elettrosaldati contenenti complessivamente circa un grammo di cocaina. La sostanza stupefacente rinvenuta è stata sequestrata ed i due giovani quindi immediatamente arrestati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©