Cronaca / Rosa

Commenta Stampa

Arrestate tre bande formate da italiani e maghrebini

Spacciavano droga ai turisti, 26 arresti in Trentino


Spacciavano droga ai turisti, 26 arresti in Trentino
24/03/2010, 09:03

TRENTO - Una vasta operazione antidroga è scattata questa mattina all'alba, con l'impiego di 60 uomini della Squadra Mobile della Polizia di Trento, Vicenza e Modena. I poliziotti hanno procedutro alla notifica di 24 provvedimenti restrittivi e 2 arresti in flagranza di reato, ai danni di 26 persone dislocate tra le province di Vicenza, Modena e Trento. Si rifornivano il quelle che sono due delle più grandi piazze dello spaccio del nord Italia, Brescia e Padova, ma solitamente agivano nelle località turistiche del Trentino, nella Val di Fiemme, in Valsugana e nella Valle di Fassa. L'afflusso di turisti in questa zona permetteva un veloce smercio dello stupefacente. Durante l'operazione sono stati anche sequestrati 30 mila euro in contanti, 3 Kg. di eroina e 2 Kg. di hashish.
I 26 arrestati facevano parte di tre diverse bande che però erano accomunate dallo stesso modu operandi e dal fatto di essersi divise le zone dello spaccio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©